Scegliere il libro giusto da proporre a bambini o ragazzi può essere un’impresa se non titanica, di sicuro complessa e delicata. Soprattutto se avete a disposizione qualche migliaio di titoli – eh già, nel nostro catalogo sono più di 2.000! Per questo abbiamo pensato proprio a genitori e insegnanti – e ai bibliotecari e librai che spesso li consigliano – e creato una guida dei nostri libri.

L’anno scorso, la sua prima edizione ha riscosso talmente tanto successo da convincerci a riproporla anche nel 2019: quella che potete scaricare qui sotto contiene nuovi percorsi tematici e le ultime uscite. Tante novità vi aspettano!  

Lettori in cammino: ecco cosa c’è di nuovo nell’edizione 2019

Oltre agli ultimi titoli del nostro catalogo, nella versione di quest’anno di Lettori in cammino abbiamo aggiunto due sezioni davvero particolari:

  • Parole, parole, parole: alla scoperta di modi di dire e dell’origine delle parole con semplicità ed ironia, ma non solo in italiano! In questa sezione abbiamo inserito anche Latin Lover – Detti latini per tutte le occasioni, per chi vuole rispolverare – o imparare – un po’ di latino, ridendoci su;
  • Presenti passati: una collana tutta nuova, per i ragazzi ai quali non bastano romanzi e racconti, ma vogliono scavare a fondo nel proprio presente e nel passato di tutti. Abbiamo pensato a loro, nel proporre questa raccolta di saggi, e al loro desiderio di dialogare e informarsi.

Per chi invece ha scoperto per la prima volta la nostra guida, ora vi spiegheremo meglio di cosa si tratta.

Una guida per trovare i libri giusti da proporre

La nostra guida Lettori in cammino è dedicata a voi insegnanti, genitori, librai, bibliotecari e operatori, affinché possiate organizzare al meglio il vostro lavoro e tutti gli eventi dedicati alla lettura per bambini e ragazzi in Italia. Il suo scopo è infatti aiutarvi a districarvi nel nostro ampio catalogo, fatto sì di grandi classici come quelli di Rodari, ma anche di novità che ogni anno lo arricchiscono.

Serve, quindi, una vera bussola per orientarsi tra così tanti titoli: ecco perché li abbiamo riuniti in alcuni percorsi chiari, basati sui generi, sui grandi autori e su temi attuali. Vogliamo aiutarvi a individuare la collana e il libro che più fanno al caso vostro, condividendo con voi l’enorme patrimonio culturale del nostro catalogo. Perché, come hanno scritto gli esperti dell’Accademia Drosselmeier:

È tempo di diffondere questo sapere a tutti, in special modo agli insegnanti, spesso lasciati soli nel difficile compito di aiutare i ragazzi a farsi lettori, a far sì che amino i libri. Perché i libri ci servono, ne abbiamo bisogno, per crescere e accrescere le nostre conoscenze del mondo e dell’umano.

Come funziona la guida al nostro catalogo

Come vi abbiamo accennato, la guida è divisa in percorsi:

  • In viaggio: è il percorso più lungo, che si snoda prima di tutto tra i generi presenti nel nostro catalogo, ma anche tra i grandi autori, classici e contemporanei;
  • Temi: pensato soprattutto per i ragazzi della scuola secondaria, ma con qualche spunto utile anche per la primaria, è il capitolo che presenta i temi più attuali che i nostri autori hanno affrontato;
  • Mai più senza: una sezione dedicata ai libri che non dovrebbero mai mancare in una biblioteca scolastica, divisi per cicli.

Ecco in dettaglio cosa vi aspetta in ciascuna di queste sezioni.

In viaggio tra gli animali

Non solo Esopo: scoprite quali altri autori classici hanno scelto gli animali come protagonisti dei loro racconti, tutti riscritti e illustrati a misura di bambini, e quali libri porteranno i piccoli lettori alla scoperta delle creature di mondi lontani.

In viaggio tra le fiabe

Fiabe tradizionali e popolari che arrivano da lontano, ma anche fiabe colte come quelle di Wilde e Rodari. E, ovviamente, anche fiabe rivisitate e irriverenti, alcune che si spingono fino alla contemporaneità, abbandonando il “c’era una volta”.

In viaggio in mondi unici

Cinque autori che hanno saputo creare un intero mondo intorno ai loro personaggi, capaci di affascinare, far ridere e riflettere i bambini: Nicoletta Costa, con le sue storie semplici e divertenti; Jill Barklem, con i topini di Boscodirovo, dalle illustrazioni precise fino all’ultimo dettaglio; il Gruffalò di Julia Donaldson e Axel Scheffler; Ingo Siegner e il suo draghetto Nocedicocco.

In viaggio tra i miti

Tante storie dal passato per crescere e conoscere la propria personalità e il rapporto con la società, ma anche per affascinare i più piccoli con avventure, emozioni e immagini: in questo capitolo trovate le nostre collane di miti antichi riscritti per i piccoli lettori di oggi.

In viaggio da soli

Un’intera sezione dedicata ai libri che i bambini possono leggere da soli, per aiutare insegnanti e genitori a guidarli in pascoli ricchi di titoli. Ci troverete i libri:

  • dei grandi autori, come Gianni Rodari, Mario RIgoni Stern e Mario Lodi;
  • diventati classici contemporanei, libri di qualche anno fa, ma che hanno ancora molto da dire, come quelli firmati da Bianca Pitzorno, Roberto Piumini, Silvia Roncaglia e Guido Sgardoli, ma anche Antonio Ferrara e Paola Capriolo, che ha raccontato la storia del No di Rosa Parks. Di ognuno di loro vi sveleremo il genere al quale si è dedicato;
  • da ridere, per scoprire quali dei nostri titoli e autori sanno divertire i piccoli lettori;
  • che navigano nella storia, dai dinosauri agli eventi più recenti, come l’attentato dell’11 settembre 2011, per stimolare la curiosità dei bambini;
  • che narrano la vita di grandi uomini e donne, perché anche la biografia è un genere a misura di bambini, se raccontato e illustrato nel modo giusto;
  • classici, per avvicinarsi alle grandi storie e avventure dell’Ottocento e Novecento; per i più piccoli esistono riscritture ad hoc, ma anche per i più grandi, che possono assaggiare questi capolavori “in poche parole”;
  • di filastrocche e fiabe in rima: penserete sicuramente a Gianni Rodari, ma resterete stupiti dai tanti altri autori e titoli che giocano con le poesie e la musicalità delle parole;
  • per imparare la matematica e la logica, ma anche come sono nate le invenzioni che hanno cambiato la storia e chi sono i geni del nostro mondo, che possono ispirare anche i bambini di oggi;
  • per viaggiare, e magari guardare alla geografia con occhio diverso, grazie alle guide sulle più belle città italiane e mondiali, pensate per i giovani esploratori;
  • sullo sport e i suoi campioni di ieri e di oggi, per parlare di confronto, di condivisione e di crescita in tante discipline e Paesi diversi;
  • a metà tra avventura e storia, romanzi ispirati a epoche e fatti reali, ma che trascinano i lettori in vicende mozzafiato, come anticipano le loro incredibili copertine. E il loro target è molto preciso: i ragazzi della scuola secondaria di primo grado.

Temi

Dall’accoglienza alla Shoah, dagli eroi che hanno saputo dire no al bullismo, dalla mafia alle donne più forti di tutti i tempi: ognuno di questi e degli altri temi che troverete in Lettori in cammino presenta una linea del tempo per aiutarvi a individuare i titoli più adatti a ciascuna fascia d’età.

Mai più senza

Che lavoriate nella scuola dell’infanzia, in quella primaria o in quella secondaria, ci sono alcuni libri che non dovrebbero mai mancare nelle biblioteche dei vostri istituti: qui ne trovate una lista specifica per ogni ciclo scolastico.

Dove trovare la guida Lettori in cammino 2019

Potete richiedere la nostra guida gratuitamente in tutte le librerie, oppure scaricarla con un clic proprio adesso, iscrivendovi alla nostra newsletter.

Per altre richieste e informazioni contattate il nostro Ufficio Stampa all’indirizzo degiovanni@edizioniel.it

Buona navigazione!