Titolo: Eterni secondi – Perdere è un’avventura meravigliosa
Autore: Rosario Esposito La Rossa
Target: 11+
Numero pagine: 192
Collana: Varia
Marchio: Einaudi Ragazzi
Codice ISBN: 9788866565130

L’AUTORE
Rosario Esposito La Rossa è nato a Napoli nel 1988 ed ha fondato la prima libreria di Scampia, la Scugnizzeria, dove centinaia di bambini passano pomeriggi e si formano attraverso corsi e attività ludiche. Attualmente gestisce le case editrici Marotta&Cafiero e Coppola editore. Per il suo lavoro nel 2017 è stato nominato Cavaliere della Repubblica dal Presidente Mattarella.

LA STORIA
Una raccolta di venti storie di ‘perdenti’, uomini e donne che non hanno vinto, ma che sono rimasti nella memoria collettiva per le loro gesta, le imprese, l’altruismo, la disobbedienza civile, il saper dire «no». Atleti e atlete che si sono avvalsi del diritto di non essere campioni, e che nel farlo hanno ottenuto qualcosa che vale molto più di qualsiasi medaglia.

I TEMI
La sconfitta non sempre è una sciagura, lo hanno imparato loro malgrado i ragazzi di Scampia, messi a prova dalla vita fin da piccolissimi. Quest’esperienza li accomuna a quegli sportivi che non hanno avuto facile successo nella propria disciplina sportiva, ma con perseveranza e virtù hanno ottenuto importanti risultati, per se stessi e la collettività. Così lo sport diventa uno strumento di crescita personale e civile.

I PERCORSI DIDATTICI
L’analisi di alcune esperienze esemplari nel mondo dello sport è l’occasione per stimolare la riflessione su che cosa significhi andare oltre l’obiettivo immediato del successo personale. Al centro dell’indagine ci sono la straordinaria capacità e il coraggio che hanno spinto persone comuni a fare grandi e belle cose, utili non solo a loro ma all’intera società.